I percolati di discarica sono dei fluidi complessi che richiedono un trattamento efficace. Grazie alle sue microbolle, CHIGI44® consente di ottimizzare l’ossigenazione. Installazioni attive già da qualche anno dimostrano come l’uso di ossigeno puro apporti notevoli benefici operativi sia in termini di ossidazione dei componenti più refrattari, sia in termini energetici in quanto CHIGI44® consuma l’80-90% in meno di energia rispetto ai sistemi convenzionali.

Un altro aspetto importante è che la produzione di microbolle di CHIGI44® produce un rapido abbattimento degli odori, inoltre per effetto della flottazione, tutte le frazioni disperse non solubili vengono portate in superficie. La possibilità di regolare finemente l’emissione di aria od ossigeno consente di adeguare rapidamente l’insufflazione di gas in funzione delle necessità contingenti.

Nel caso si disponga di silos a grande altezza di battente, è più efficace ed economico utilizzare ossigeno puro, utilizzando solo un agitatore in immersione per far circolare il liquido che trattiene al suo interno le microbolle per un tempo molto più lungo. Le microbolle, trasportate dai moti convettivi, ottimizzano la cessione di ossigeno, e riducono i tempi di processo, con conseguente abbattimento di costi.

Video: